Intervista a Paolo Innocenti, autore del romanzo “Fabian”.

Intervista a Paolo Innocenti, autore del romanzo “Fabian”.

Paolo Innocenti è nato a San Marcello Pistoiese nel 1967, dove tuttora risiede. Ha partecipato a vari concorsi di poesia, ottenendo diversi premi; pubblica i romanzi “Il doppio dei passi” (Il Cuscino di Stelle Edizioni, 2023) e “Fabian” (Nonsolopoesie Edizioni, 2023).
«Ci parli del tuo romanzo “Fabian”? A quale tipologia di lettore è rivolto?»
Fabian è rivolto prevalentemente ad un  lettore giovane, la fascia di età che dall'infanzia passa alla adolescenza ma sono sicuro che anche gli adulti si appassioneranno a questa lettura.
«Nell'opera si racconta di una grande amicizia tra due ragazzini di dieci anni, Aaron e Fabian, molto uniti nonostante le differenze. Fabian, infatti, soffre di una sindrome che lo rende diverso dai suoi coetanei, e anche più fragile e sensibile. Quali sono i messaggi che hai voluto trasmettere attraverso la storia da te raccontata?»
Sicuramente il libro vuole insegnare a liberarsi dai pregiudizi, ad essere liberi di pensiero, a non farsi condizionare dal “gruppo”. La storia parla di un'amicizia Sincera che coinvolge entrambi i ragazzi e che saranno capaci di trasmetterei veri valori della vita anche ai loro coetanei.
«Fabian è un personaggio dolce e intenso, la cui immagine e i cui sentimenti vengono filtrati dallo sguardo affettuoso di Aaron; attraverso il suo punto di vista scopriamo tanti lati del carattere di Fabian, che ce lo rendono molto caro. Vuoi descriverci il tuo piccolo protagonista? A chi ti sei ispirato per delineare la sua caratterizzazione?»
Tramite un amico ho conosciuto “Fabian”, un ragazzo dolce alla continua ricerca di affetto ed amicizia, ma con il tempo ti renderai conto che sarà lui a donare agli altri amicizia e tanto tanto affetto.
«Nell'opera si affrontano argomenti delicati e attuali, e si viaggia anche con la fantasia. Perché hai deciso di ambientare parte della tua storia in mondi fiabeschi?»
ritengo che raccontare una storia cosi delicata attraverso la fantasia arrivi più facilmente al cuore del lettore, in particolare quello giovane, perchè assieme alle parole si trasmettono emozioni suoni e magiche atmosfere.
«Pensi che la letteratura, quando narra vicende di inclusività e tolleranza, possa fare la differenza per contribuire a cambiare questa società chiusa e individualista?»
ne sono convintissimo, la lettura arricchisce, insegna, favorisce la conoscenza di se e degli altri, fa suscitare dentro di noi domande ed apre la tua mente al mondo.
«Quali sono le opere e gli autori che hanno influenzato il tuo percorso di scrittore?»
adoro leggere, solitamente spazio fra la storia e la fantasia, sicuramente gli autori che preferisco sono Dan Brown con l'opera “Il Codice da Vinci” e Valerio Massimo Manfredi con l'opera “Alessandro”, dopodichè mi perdo nella lettura dei loro libri e la mia testa vaga in mondi fantastici.
«Vuoi presentarci il tuo romanzo dal titolo “Il doppio dei passi”, in cui si racconta di un'altra, straordinaria amicizia?»
Il doppio dei passi è un libro autobiografico in cui i protagonisti sono Kate che è mia suocera e Achille il suo cane. La storia parte con noi tre ed un susseguirsi di vicende reali e fantastiche . La sua lettura suscita emozioni forti specialmente per chi ama gli animali come me. Sono molto legato a questa storia in quanto è la vicenda che ha fatto scattare in me la voglia di raccontare agli altri cio che provo.
Contatti
www.nonsolopoesie.org
Link di vendita online
https://www.amazon.it/Fabian-Paolo-Innocenti/dp/B0C4MMP7F2
https://www.ibs.it/fabian-libro-paolo-innocenti/e/9791281178267

Articoli correlati

Interviste

Intervista a Mario Alessandro Sala, autore del saggio “Si cresce solo per entusiasmo”.

06/05/2024 | Bookpress

Mario alessandro sala è partner della società di consulenza praxis management, keynote speaker, ghostwriter, sparring partner di ceo e leader apicali di impresa ed è i...

Interviste

ADESSO MUSIC: FRANCESCO FERRARO, DAPULEO E RENDA INSIEME IN UN SINGOLO PER LA LABEL DI JUNIOR JACK. L'INTERVISTA

03/05/2024 | dl

Come avete iniziato la vostra carriera di dj's, in quale anno e la prima esperienza formativa in consolle   francesco ferraro: la passione per la musica è stata una pa...

Interviste

Delalibra, molto più di un semplice musicista

29/04/2024 | lorenzotiezzi

Siamo lieti di incontrare delalibra, pseudonimo di diego ferrari, giovane talento nato a bologna nel 2001. Delalibra è molto più di un semplice musicista: è un essere ...

424677 utenti registrati

17082195 messaggi scambiati

17639 utenti online

28099 visitatori online