Giuliano Crupi: ecco  "Parlerò anch’io”

Giuliano Crupi: ecco "Parlerò anch’io”

"Parlerò anch'io” è il secondo singolo estratto da “Luce”, il nuovo Ep di Giuliano Crupi, prodotto da Francesco Valente e realizzato con il contributo di NUOVOIMAIE nell'ambito del progetto “Nuove Produzioni Discografiche 2022/2023”. 
 
Il brano è una lettera struggente e al contempo emozionante in cui piano, archi e voce si uniscono per dare voce a un grido di disperazione.
 
"Parlerò anch'io” è accompagnato da un videoclip, disponibile dal giorno di Natale, ideato e montato dal cantautore, con la supervisione di Matteo Magazzù. Un video corale che trova nel valore della condivisione, anche del dolore, il suo stesso senso. 
 
«Ho deciso di far uscire questo videoclip proprio il 25 dicembre come regalo animico per il mio pubblico e per me stesso, perché non ho altro da offrire se non le mie emozioni - racconta Giuliano Crupi - vorrei che questa canzone e questo video diventassero la voce di chi purtroppo non ce l'ha, le lacrime di chi vorrebbe urlare il proprio dolore, il grido liberatorio di chiunque si trovi in un momento di sofferenza. Vorrei che fosse un abbraccio e che dicesse "non sei solo, non sei sola" a chiunque ne abbia bisogno».
L'Ep “Luce”, composto da 5 brani, nasce dal dolore e dal forte senso di disperazione che improvvisamente hanno investito l'artista in seguito alla scomparsa della sua compagna. “Luce” è la sua trasformazione o, almeno, il suo tentativo di farlo:«Come si fa a ritrovare la luce quando si finisce nel buio pesto, quando si percorre un abisso così profondo da perdere qualsiasi tipo di orientamento e speranza? Negli ultimi otto mesi. dopo aver perso la mia compagna lo scorso febbraio, è lì che mi sono ritrovato. Mi sono chiesto tantissime volte come si facesse a risalire da quell'inferno e, onestamente, non ho ancora trovato una risposta. Forse, una risposta non c'è e, forse, non esiste una strada a senso unico per uscirne, ma solo una strada personale. Io non ho altro che la musica per provare a farlo».
 
Tracklist: “Luce”, “Parlerò anch'io”, “Ancora un'altra volta”, “In un mondo di biglie”, “L'Amore è inopportuno”.
 
“Luce” è stato registrato e mixato da Francesco Valente presso il CasaValente Studio e masterizzato poi da Carmine Simeonepresso Forward Studios. 
 
https://open.spotify.com/intl-it/track/1WGK4mplWkkR7ClntVpHQT?si=81075fa17c614265
 
 
Giuliano Crupi nasce e cresce nella musica grazie alla passione trasmessagli dai suoi genitori. Studia canto e chitarra in adolescenza e, in seguito, anche pianoforte. All'età di sedici anni comincia a scrivere le sue prime canzoni. Nel 2014 conosce il produttore Maurizio Filardo, col quale arriva alla realizzazione del suo primo album, “Possibimente guardo il cielo” uscito nel 2015 per l'etichetta Mafi Srl, dal quale vengono estratti i singoli “La principessa e il rospo”, “Merito più di te” feat Lucci (Brokenspeakers) e “Questa strana giostra”. Nel 2017 esce, in anteprima per Tgcom24, “Impronte”, il primo singolo del nuovo progetto musicale totalmente indipendente e prodotto da Stefano Calabrese con cui si esibisce anche all'Earth Day Italia. A seguire esce il secondo singolo dal titolo “Un bacio in più”. Nel 2017 è finalista del Premio Roma Videoclip, anno in cui escono i singoli “Fuoco”, “Vivo”, “La bellezza” e “I mali che non vuoi” (anche in spagnolo presentato al Festival De Vina Del Mar in Cile) che si aggiudica il Premio Roma Videoclip 2018. In seguito è finalista al Premio Fabrizio De Andrè 2019 disputato a Casa Siae a Sanremo. L'8 Marzo esce il nuovo singolo "Poesia", in anteprima su Radio Rock, che lo porta nuovamente in finale al Premio Roma Videoclip 2019. Il 3 gennaio 2020 pubblica il singolo “Come i bimbi fra le onde” con il quale raccoglie fondi per l'ospedale di Haiti in collaborazione con la Fondazione Francesca Rava. Ad agosto 2020 esce a sorpresa, solo su Youtube, il singolo “Festa”, interamente scritto, prodotto, registrato dall'artista. Nel 2021 il singolo “Come I Bimbi Fra Le Onde” partecipa, nella versione acustica, alla maratona One People One Planet per l'Earth Day 2021 in onda su RaiPlay. Il videoclip relativo è selezionato da Grazia di Michele come finalista al prestigioso Festival Internazionale Tulipani di Seta Nera e selezionato inoltre come finalista del Festival Internazionale Inventa Un Film. Il 29 ottobre esce il singolo “Filtro”, un inno alla libertà di essere autentici e a ottobre 2022 pubblica il singolo “L'Amore è inopportuno”. Giuliano Crupi sta attualmente scrivendo e collaborando come autore per altri artisti e sta lavorando ai suoi nuovi brani.
https://www.facebook.com/giulianocrupiofficial 
https://www.instagram.com/giulianocrupi/

Articoli correlati

Musica

"Calendario", il nuovo brano di Leti Dafne, tra rap e lirica

10/04/2024 | lorenzotiezzi

    "calendario" è il nuovo brano di leti dafne. È La prima volta che l'artista parla dell'amore in una canzone, un amore troncato all'improvviso e mai dimenticat...

Musica

East Market celebra il Record Store Day

10/04/2024 | CarolinaElle

East market, l'evento del vintage milanese dedicato a privati e professionisti, dove tutti possono comprare, vendere e scambiare, si unisce alle celebrazioni internaziona...

Musica

"Catene" (Kimura) è il nuovo singolo di stillpani

09/04/2024 | lorenzotiezzi

        dal 5 aprile 2024 è disponibile sulle piattaforme digitali di streaming e in rotazione radiofonica "catene" (kimura), il nuovo singolo di stillpani...

424677 utenti registrati

17082088 messaggi scambiati

17579 utenti online

28003 visitatori online